45% DI CREDITO D’IMPOSTA PER GLI INVESTIMENTI NEL MEZZOGIORNO (inclusa la Sardegna

Posted By Antonio Alivesi on Mar 23, 2018 | 0 comments


Preg.mi Imprenditori

Come ben sa chi esercita il mestiere di imprenditore, non sempre gli strumenti agevolativi che passano attraverso il credito bancario sono di facile utilizzo per la realizzazione di un progetto d’investimento, soprattutto per la piccola impresa.

Per questo motivo appare opportuno soffermarci sul funzionamento del credito d’imposta, che, per la relativa facilità e l’automatismo del suo utilizzo nella vita e per la vita della stessa impresa, può essere considerato uno degli strumenti tra i più convenienti per chi intenda realizzare (o abbia appena realizzato) degli investimenti in beni strumentali.

La Legge di bilancio 2016 (L. 208/2015) ha introdotto nel nostro ordinamento l’importante agevolazione a favore degli investimenti nel Mezzogiorno, sotto la forma -appunto- di credito di imposta.

Il credito di imposta (L. 208/2015, comma 98) si rivolge alle imprese che acquistano beni strumentali nuovi destinati a strutture produttive ubicate nelle regioni del Mezzogiorno, tra le quali la Sardegna.

Si allega una scheda/sintesi riguardo l’agevolazione citata.

Per tutte le informazioni contattare gli uffici della Confartigianato al n° 079 280698.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.