ALGHERO. Ungias–Galantè: al via i lavori nella zona artigianale

Posted By Antonio Alivesi on Apr 7, 2017 | 0 comments


ALGHERO – La zona artigianale di Ungias Galantè sarà completata nelle parti infrastrutturali ancora mancanti per dotare l’area delle indispensabili condizioni per un efficace sviluppo delle attività. Oggi (giovedì), la consegna del cantiere da parte dell’assessore comunale ai Lavori pubblici Raimondo Cacciotto che, insieme ai tecnici, ha incontrato l’impresa aggiudicataria ed il presidente della Confartigianato Mario Piras. La Regione autonoma della Sardegna ha destinato 600mila euro per la realizzazione di parti della viabilità interna, di opere di bitumazione delle strade, di illuminazione, per la predisposizione di impiantistica, per il verde, per concludere i collegamenti alle reti idriche e fognarie.
Un intervento fondamentale atteso da tempo dagli artigiani che operano nella zona e che, a causa della mancata conclusione delle opere originariamente previste, ne hanno sempre accusato le conseguenze. Carenze che hanno pesato sullo sviluppo coerente alle aspettative. Quattro mesi di tempo per concludere i lavori: «Un altro impegno che viene mantenuto – spiega Cacciotto – nel segno della concretezza con la quale l’Amministrazione sta attuando tutti gli interventi necessari in città: dal decoro alla manutenzione, dal verde alla sicurezza. Ora il rilancio delle attività produttive di Ungias–Galantè, che va nella direzione chiesta dagli imprenditori».

Dopo anni di attesa, il Piano degli insediamenti produttivi può guardare ad una prospettiva incoraggiante per il definitivo decollo, anche in virtù del fatto che, a breve, si chiuderà anche la fase di assegnazione di ulteriori lotti per l’insediamento delle aziende. «Altri due lotti a disposizione degli imprenditori che potranno investire per realizzare strutture adeguate – spiega l’assessore comunale alle Attività produttive Ornella Piras – il bando è stato pubblicato in questi giorni e ci consente di mettere a disposizione dei nostri artigiani aree di circa 1.000metri quadri ciascuna». La scadenza per la presentazione delle istanze è fissata a lunedì 5 giugno. Il bando è reperibile nel sito internet istituzionale del Comune di Alghero, nella sezione dedicata alla Centrale unica di committenza.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.